Trattamento delle neuropatie diabetiche

Trattamento delle neuropatie diabetiche

La neuropatia diabetica è una complicanza del diabete mellito a carico dei nervi periferici, caratterizzata dolore e disturbi sensitivi. Può anche interessare le funzioni vegetative e causare disturbi motori. La forma più frequente è la polineuropatia distale simmetrica che causa dolore e disturbi della sensibilità alle dita dei piedi e agli arti inferiori. La neuropatia asimmetrica può interessare i nervi oculomotori causando dolore e disturbi nel movimento dell’occhio, il ramo posteriore di una radice o di un nervo intercostale causando dolore al torace e all’addome, o altri tessuti innervati. La complicanza più temibile della neuropatia diabetica è il piede diabetico, caratterizzato da lesioni ulcerative e infette nel piede, associate a perdita di sensibilità e alterazioni vascolari.

La polineuropatia diabetica colpisce il 20-30% delle persone adulte diabetiche e il 10-26% presenta dolore causato da neuropatia.

La Scrambler Therapy è una terapia antalgica che può ridurre il dolore causato dalla neuropatia diabetica, utilizzando un dispositivo medico di elettroanalgesia che trasmette informazioni di “non dolore” al SNC a partire dai recettori di superficie delle fibre C. Non richiede necessariamente l’associazione con altre terapie analgesiche e può trattare contemporaneamente un massimo di 5 canali corrispondenti ad altrettante zone del corpo. Agisce sia sul dolore acuto sia sul dolore cronico con effetto di analgesia immediata e progressiva rimodulazione del sistema dolore durante il ciclo di trattamenti previsto. Cliniche private, studi medici, professionisti del trattamento del dolore possono ricevere il dispositivo medico per la Scrambler Therapy con la formula “PAY PER USE”. Se sei interessato a introdurre la Scrambler Therapy nel tuo esercizio professionale, contattaci per ulteriori informazioni.

Privacy & GDPR